COLLABORAZIONE NEL LAVORO IBRIDO

Communication e Collaboration in un ambiente di lavoro ibrido

Aiutiamo la vostra organizzazione ad adottare i nuovi modelli di lavoro ibrido, attraverso programmi di formazione che integrino competenze trasversali con una migliore conoscenza di strumenti digitali collaboration e communication, essenziali per migliorare la collaborazione digitale.

Come ormai è noto, la pandemia ha trasformato il lavoro da remoto da pratica ancora in fase di sperimentazione e rivolta ad un ristretto gruppo di lavoratori, ad una diffusa modalità di lavoro.
Secondo i dati dell’Osservatorio sullo Smart Working del Politecnico di Milano, le persone che hanno lavorato a distanza nel 2020, in particolar modo nel momento di fase acuta della pandemia, sono state 6,58 milioni, a fronte di circa 570 mila lavoratori registrati nel 2019. Si stima inoltre che, al termine dell’emergenza, le persone che lavoreranno almeno in parte da remoto saranno complessivamente 5,35 milioni.
Risulta chiaro che ci troviamo davanti a un momento di svolta: tornare indietro non è né possibile, né sensato e anche in questo momento, come in ogni momento di grande cambiamento le aziende si trovano davanti a nuove sfide e grandi opportunità.
I dati parlano chiaro: una grande flessibilità e una modalità di lavoro ibrida saranno alla base del “new normal”.

L’introduzione massiva del lavoro da remoto, i processi di digitalizzazione e le nuove dinamiche organizzative stanno mostrando alle aziende di ogni settore quanto sia necessario rafforzare le competenze collaborative e la padronanza degli strumenti digitali di ogni dipendente. Come? Supportando l’adozione di comportamenti più agili, che integrino le nuove tecnologie e trasformino le relazioni con colleghi, clienti e stakeholder in generale.​ 

I nostri percorsi formativi possono supportare l’adozione di comportamenti e abitudini ibride e della soluzione Microsoft Teams.

Per saperne di più, compila il form e ricevi maggiori informazioni!

Vuoi facilitare la collaborazione digitale tra i team della tua aziende? Contattaci per una call o un incontro di approfondimento scrivendo a info@wattajob.it o utilizzando il form seguente.

    IL LAVORO IBRIDO: IL NOSTRO FRAMEWORK

    Ma a cosa ci riferiamo parlando di lavoro ibrido?

    Parliamo di lavoro ibrido riferendoci a una nuova modalità di lavoro che cerca di combinare i benefici del lavoro tradizionale a quelli del lavoro ibrido.

    Come Wattajob riteniamo fondamentale lavorare su due aspetti: aumentare la consapevolezza delle organizzazioni e delle persone sull’approccio ibrido e identificare e strutturare un nuovo modello organizzativo che tenga conto delle diverse dimensioni del lavoro ibrido. Partendo da questa logica, abbiamo creato un modello che rappresenti le diverse dimensioni del lavoro ibrido, badato su quattro aree:

    • Focus: la dimensione della concentrazione e della produttività individuale
    • Collaborazione: la dimensione della co-creazione e della condivisione di contenuti
    • Relazioni: la dimensione delle reti sociali, formali e informali, interne all’organizzazione
    • Benessere: la dimensione dell’equilibrio e dell’integrazione vita-lavoro

    Come cambiare le abitudini delle persone?

    IL NOSTRO APPROCCIO

    L’integrazione di strumenti digitali di communication e collaboration offre una grande opportunità: la possibilità di monitorare ciascuna delle dimensioni del modello e di analizzare in maniera oggettiva lo status dell’organizzazione. L’utilizzo dei dati diventa fondamentale per definire nuovi obiettivi e strutturare nuovi processi e nuove abitudini all’interno dell’organizzazione.

    Il nostro approccio è così composto:

    • ANALISI: Analisi quantitativa e analisi qualitativa dello status attuale dell’organizzazione
    • OBIETTIVI: Definizione di nuovi obiettivi qualitativi e quantitativi per l’attuazione di nuovi ​comportamenti
    • COMPORTAMENTI: Identificazione di influencer e comunità di pratica e introduzione di nuovi comportamenti graduali
    • ABITUDINI: Affermazione e stabilizzazione dei nuovi comportamenti nell’intera popolazione

    Con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle organizzazioni e di diffondere un approccio data driven, basato su un’analisi puntuale per ciascuna delle dimensioni del lavoro ibrido, abbiamo lanciato Hybris Habits: un assessment gratuito che permette alle organizzazioni di misurare il loro livello di integrazione del lavoro ibrido.

    LA METODOLOGIA

    I moduli prevedono lezioni frontali, laboratori interattivi, giochi e simulazioni di utilizzo di Microsoft Teams. Pensato in logica design thinking, il percorso abbina fasi di pensiero divergente a fasi di pensiero convergente. I partecipanti possono identificare i driver chiave della collaborazione e comprendere come MS Teams abiliti e supporti il lavoro ibrido.

    LEZIONI
    FRONTALI

    FORMAZIONE FRONTALE - ICONA

    GIOCHI

    Digital skills

    SIMULAZIONI
    INTERATTIVE

    Apprendimento Immersivo - icona

    Vuoi scoprire di più sul percorso di formazione “Collaborazione nell’hybrid workplace” e su come possiamo implementarlo per accelerare l’utilizzo degli strumenti di collaborazione digitale nella tua azienda?

    Scrivici a info@wattajob.it o utilizza il form di contatto a fianco.