gamification game-based learning - console di gioco

Gamification “VS” Game-Based Learning a scuola e in azienda

Le dinamiche di gioco sono entrate a scuola e in azienda, con risultati molto interessanti. Ma qual è la differenza tra gamification e game-based learning? E quando dobbiamo usare un metodo o l’altro?

competenze trasversali degli insegnanti

Competenze trasversali degli insegnanti: un nuovo webinar Wattajob!

Soft Skill, ossia competenze leggere: quelle competenze trasversali sempre più richieste sul posto di lavoro, ma essenziali anche fuori dall’azienda. Noi di Wattajob! siamo infatti convinti che queste skill non siano “roba da manager”, ma abilità essenziali sia nella vita privata di tutti noi, sia in un settore a cui non viene sempre intuitivo associarle: la scuola.  

sveglia rossa - gestione del tempo

Tecniche di Time Management: prova con noi la Matrice di Eisenhower

Il tempo è la risorsa più preziosa che abbiamo, eppure spesso non lo usiamo al meglio. Il motivo? Diamo priorità alle cose sbagliate e non riusciamo a capire cosa sia davvero importante. Oggi ti invitiamo a provare una delle tecniche di time management più famose, molto utile per risolvere questo problema: la Matrice di Eisenhower.

minecraft official - immagine

Minecraft a scuola: intervista al Minecraft Global Mentor Marco Vigelini

Chi non ha mai sentito parlare di Minecraft? E’ il secondo videogioco più venduto di sempre dopo Tetris e il secondo termine più ricercato su YouTube dopo “music”. Un videogioco mutipiattaforma che permette di esplorare mondi tridimensionali e di crearne di propri, usando dei mattoncini virtuali. Ma anche un potente strumento didattico.

social network a scuola

Sviluppare le competenze a scuola? Usa i social network

Social network: mezzi per comunicare, scoprire il mondo ed esprimere se stessi. Gli studenti li adorano, gli insegnanti li guardano allo stesso tempo con sospetto e interesse. Possono diventare uno strumento didattico per sviluppare le competenze a scuola?

comunicazione efficace e ascolto attivo

Comunicazione efficace e ascolto attivo: chi non ascolta, non comunica

Ebbene sì: quando vogliamo migliorare le nostre abilità di comunicazione, ci concentriamo sul modo in cui trasmettiamo il messaggio e non su come ascoltiamo la risposta. Ma comunicazione efficace e ascolto attivo sono un binomio inscindibile. Come diceva Goethe: “Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte”. E, come tutte le arti, può essere affinata.